Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Unioni forzate, per colpa dell’inglese!

Chi ha un profilo di Twitter ogni anno nell’anniversario della propria iscrizione riceve questo messaggio:

Buon anniversario di Twitter. Con oggi sono 10 anni che ti sei unito a Twitter! Condividi il grande giorno con gli altri membri della tua community di Twitter.

ll testo è lo stesso per ogni anniversario, da anni, e invita a postare un tweet con un messaggio predefinito che è una traduzione letterale dall’inglese:

Testo inglese: “Do you remember when you joined Twitter? I do!” – Testo italiano: “Ricordi quando ti sei unito a Twitter? Io sì!”

Mi pare un esempio di localizzazione poco accurata, non solo perché la frase è formulata al maschile anche se rivolta a una donna ma anche per il calco sempre più diffuso join somethingunirsi a qualcosa.

Join

Quando si studia l’inglese, il primo significato che si impara del verbo join è quello “fisico” di unire, congiungere o collegare due o più cose. Nell’uso transitivo può però avere varie altre accezioni, determinate dal tipo di complemento oggetto. Alcuni esempi di cosa può essere associato al verbo join
1 gruppo od organizzazione (group, party, club, band, orchestra, company, army, church ecc.) ➝ in italiano corrisponde a iscriversi a, entrare a far parte di, essere assunto da, diventare membro di, arruolarsi in, essere reclutato da… 
2attività (movement, demonstration, campaign, strike, hunt, scheme ecc.) ➝ partecipare a, prendere parte a, essere coinvolto in… 
3persone (friends, one’s family, you ecc.) ➝ raggiungere, aggregarsi a, unirsi a (persone, per fare qualcosa assieme o stare in compagnia)

Joining Twitter è un esempio dell’accezione 1.

Unirsi

Anche il verbo riflessivo italiano unirsi ha varie accezioni. In particolare, una persona può unirsi 
A a qualcuno ➝ aggregarsi a una o più persone per fare qualcosa assieme, simile all’accezione 3 inglese (ad es. unirsi a un gruppo di amici, mi unisco a voi);
B in, con o contro qualcosa: associarsi o legarsi vicendevolmente ad altri con vincoli morali o giuridici (ad es. unirsi in matrimonio, in società, contro il nemico).

La frase unirsi a Twitter mi pare incongruente con queste accezioni, non solo per il significato ma anche per il tipo di costruzione: nel caso A ci si aspetta che il complemento sia rappresentato da esseri umani, e Twitter non lo è; nel caso B sono richieste preposizioni diverse da a.

Credo però che dovrò abituarmi ai calchi delle accezioni inglesi 1 e 2, ormai diffusissimi non solo in traduzioni letterali ma anche in contesti originali italiani. Alcuni esempi d’uso:
· unisciti al nostro movimento
· unitevi al nostro canale Telegram
· ma io voglio unirmi al #MileHighClub!
· venite e unitevi alla cerimonia di ammissione
· il 27 settembre unisciti alla festa della scienza
· mi sono unito a <nomepartito> proprio per questo
· unitevi alla community per partecipare al docufilm
· ha rivelato perché non si era più unito al Liverpool
· mi sono unita alla raccolta fondi per l’associazione
· non mi unirò all’orgia dello shopping del Black Friday
· mi sono unita a <nomeassociazione> come vicedirettrice
· grazie a te mi sono unito a due canali che non conoscevo
· unisciti all’iniziativa per creare un futuro compassionevole

In questi esempi anziché unire mi sarei aspettata altri verbi come aderire, partecipare, iscriversi, prendere o entrare a far parte.

…when you joined Twitter

Tornando all’esempio iniziale, avrei aggirato la traduzione letterale e avrei usato una formulazione che non richiedesse di scegliere tra maschile e femminile.

Nel testo del messaggio rivolto alla persona che festeggia l’anniversario avrei evitato il verbo riflessivo perché costringe a specificare il genere. Possibile alternativa: oggi festeggi 10 anni di Twitter oppure, più simile all’originale, sono 10 anni che fai parte di Twitter.

Nel testo del tweet invece avrei interpretato you come seconda persona plurale (ci si rivolge a tutti i propri follower!) e optato per soluzioni come ad es. ricordate da quanto tempo o da quanti anni usate Twitter oppure quando avete aperto o da quanto avete un profilo Twitter oppure, più colloquiale, da quando siete su Twitter.

Tag: , ,

I commenti e i trackback da altri siti sono consentiti.

Commenti: