Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Munizioni d’argento contro il coronavirus?

Tedros Adhanom, direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha invitato alla cautela sulle prospettive per un vaccino contro il COVID-19. Le sue parole in un titolo in inglese (lingua originale) e in due traduzioni italiane:

Titoli: 1 Coronavirus: WHO warns of ‘no silver bullet’ amid vaccine search; 2 OMS “Non c’è pallottola d’argento contro Covid, forse non ci sarà mai”; 3 Coronavirus, OMS: “Speriamo in vaccino efficace ma non c’è ancora proiettile d’argento”

Come spesso succede, sono state usate traduzioni letterali di un’espressione figurata inglese che non hanno molto senso in italiano, ma chi ha prodotto e titolato la notizia non se ne è reso conto.

Silver bullet

Nelle vecchie credenze popolari c’era un unico modo per uccidere un licantropo: bisognava sparargli usando una pallottola d’argento, in inglese silver bullet.

La locuzione è diventata una metafora per “arma magica” e nel secolo scorso ha acquisito il significato figurato di soluzione immediata, semplice ed efficace per un problema complesso. Si usa prevalentemente in forma negativa: it is not a silver bullet; there will never be a silver bullet for…

In italiano espressioni simili sono formula magica, ricetta o soluzione miracolosa, soluzione perfetta. Escluderei invece panacea perché è un rimedio universale che cura tutti i mali e quindi non è una soluzione per un problema specifico, come invece implica silver bullet.

Magic bullet

In riferimento a cure mediche è però più frequente la locuzione alternativa magic bullet, un medicinale o una terapia che sconfigge definitivamente e velocemente una patologia complessa. Anche in questo caso prevale l’uso in forma negativa, ad es. face masks are not a magic bullet for preventing Covid-19.

In italiano in contesti simili usiamo cura miracolosa o rimedio miracoloso. Esempio: il plasma iperimmune non è una cura miracolosa ma un’arma in più.

VIgnetta in cui un politico usa sinonimi di “no magic bullet”: no panacea, no cure-all, no one-size-fits-all solution
vignetta: Joel Pett

Nota di pronuncia: bullet si dice /ˈbʊlɪt/ e non “ballet”. Questo e altri dettagli sulla parola in Attenzione al bullet point.


Vedi anche: Fischi per fiaschi sui bastioni (perché nelle comunicazioni rivolte a un pubblico globale è preferibile evitare metafore ed espressioni figurate)


Tag: , ,

I commenti e i trackback da altri siti sono consentiti.

Un commento a “Munizioni d’argento contro il coronavirus?”

  1. 10 agosto 2020 12:25

Commenti: