Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Novità *con le interferenze dell’inglese

Testo: Le novità con il digitale terrestre, spiegate. Da dicembre si potrà chiedere il bonus per comprare una nuova tv, perché dal 2012 cambierà il metodo di ricezione dei canali.

La frase evidenziata, novità con il digitale terrestre, è un esempio di uso insolito della preposizione con, sempre più frequente in alcuni contesti giornalistici. Altro esempio: Novità con le maglie delle principali squadre di calcio.

Nel titolo, dopo novità ci si aspetta del o sul digitale terrestre o eventualmente per il digitale terrestre. Suppongo però che chi ha titolato abbia l’abitudine di leggere testi in inglese e ne abbia subito l’interferenza, in particolare di titoli del tipo what’s new with xyz. Alcuni esempi:

What’s new with Alexa,
What’s new with Sky Q,
What’s new with digital assistants.

In questa e altre costruzioni inglesi, la preposizione with ha spesso la funzione delle preposizioni e delle locuzioni italiane che introducono un complemento di limitazione, come ad esempio riguardo a, per ciò che riguarda, relativamente a.

In questi casi, nelle due lingue la corrispondenza with con è inusuale, eppure nei media si trova sempre più spesso in notizie tradotte e di riflesso anche in testi su argomenti italiani.

Gli esempi di questo tipo che ho già descritto sono problema con xyz, cosa succede con xyz, cosa fare con xyz e come funziona con xyz e li trovate in Interferenze dell’inglese: il problema di “con”.


Vedi anche:
Interferenze percepite
Calchi sintattici: immaginare e mostrare


Tag: ,

I commenti e i trackback da altri siti sono consentiti.

Commenti: