Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Un eufemistico fenicottero al parlamento inglese

A Londra, scene caotiche nella Camera dei comuni per la sospensione dei lavori parlamentari imposta dal primo ministro Boris Johnson (cfr. Queen’s Speech).

In particolare, è diventate virale una frase che lo Speaker John Bercow – quello di Order! Order! – ha rivolto al deputato conservatore Graham Stuart che lo interrompeva: I could not give a flying flamingo what your view is, che nel video si può ascoltare dal minuto 0:56. 

 “Mr Stuart, if you do not like it, you are perfectly entitled to your view. I could not give a flying flamingo what your view is!”

I could not give a flying flamingo è un’alterazione eufemistica dell’espressione volgare I couldn’t give a flying fuck*, usata per fare sapere che non importa assolutamente nulla di qualcosa. Varianti meno offensive sono [could] not give a damn e [could] not give a fig, simili a fregarsene e non poter fregarsene di meno).

La scelta di Bercow è inusuale ma molto efficace e mette in evidenza alcuni meccanismi linguistici sfruttati abilmente. Innanzitutto, la sostituzione della famigerata f-word con un’altra parola che inizia con f e ha le stesse consonanti iniziali di flying crea un’allitterazione, rafforzata da altri fonemi comuni a /ˈflɪŋ/ e /fləˈmɪŋgoʊ/. È un artificio retorico familiare che rende più incisiva l’associazione delle due parole.

fenicotteroInoltre, flying flamingo è una locuzione che crea un contrasto: grazie al lexical priming della sequenza I couldn’t give a flying evoca inequivocabilmente l’espressione volgare, ma allo stesso tempo richiama anche l’immagine poetica del fenicottero in volo, del tutto inaspettata in questo contesto.

Il risultato è memorabile, tanto che sui social molti hanno espresso il loro apprezzamento e si sono ripromessi di riusare l’eufemismo. C’è anche chi ha ipotizzato che possa entrare stabilmente nel lessico inglese.

Immagine di bambina che legge libro intitolato How to say fuck you in a nice way. Testo tweet: This is the book #JohnBercow read before he had that final debate last night as #Speaker of the HoC. He came up with #FlyingFlamingo.

In tema eufemismi per la f-word:
No Effin in Facebook – il verbo eff
(Irish) cheap flights – la parola irlandese feck


* Sulla locuzione volgare flying fuck: The Alliterative Appeal of the “Flying F–k”  del lessicografo John Kelly.


Trascrizioni fonetiche: Collins Dictionary

Tag: , ,

I commenti e i trackback da altri siti sono consentiti.

2 commenti a “Un eufemistico fenicottero al parlamento inglese”

  1. 11 settembre 2019 12:24

    LucaGras:

    Riguardo agli eufemismi per “fuck”, conosci “frak/frack” utilizzato nella celebre serie televisiva SF “Battlestar Galactica”, sia nella serie originale (1978) che nel rifacimento dei primi anni 2000?
    Fra l’altro, nel doppiaggio italiano la parola è stata mantenuta identica, perdendo ovviamente il riferimento originale.

  2. 12 settembre 2019 07:49

    Gianmaria Lari:

    Bellissimo Licia, grazie!

Commenti: