Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Made in France: sweats & pulls

Cartello fotografato in Francia:

sweats pulls

Sweat e pull sono pseudoanglicismi, abbreviazioni improprie di sweatshirt (felpa) e pullover. In inglese però sweat vuol dire sudore e pull tirata, strappo, [forza di] attrazione, quindi si tratta anche di falsi amici.

È proprio dal francese che pull è entrato nell’uso in italiano. Hanno origine oltralpe anche altri pseudoanglicismi dell’abbigliamento, come slip, smoking, golf (da golf coat, giacca per il golf) e tight (da tight coat, giacca attillata; il tipo d’abito maschile noto come tight in inglese si chiama morning coat o tailcoat).

Altri esempi in Falsi amici in giro per l’Europa.

Vedi anche: Eponimi inglesi (e capi di abbigliamento)

Tag: ,

I commenti e i trackback da altri siti sono consentiti.

Un commento a “Made in France: sweats & pulls”

  1. 10 settembre 2019 14:16

    Steve:

    To be fair, we (American English speakers at least) do sometimes use ‘sweats’ as short for sweat pants and/or shirts. (‘It’s been a long day. I just want to go home and put on my sweats.’) But your point is taken.

Commenti: