Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Animali metaforici, in inglese

Una raccolta di espressioni idiomatiche inglesi con animali:

vignetta con frasi idiomatiche relative ad animali
vignetta: Wrong Hands

Night owl è il nottambulo che detesta alzarsi presto, già descritto in Neologismi: allodole, gufi… ed early bird! 

Scaredy-cat è il fifone, chi si spaventa facilmente (di certo non un “cuor di leone”). È il nostro coniglio e in inglese può essere anche un pollo, chicken.

Yogi: smarter than the average bearAverage bear è l’uomo medio o una cosa nella media ed è usato come termine di riferimento in frasi comparative (ad es. he understands politics far better than the average bear). L’origine è una delle frasi preferite dell’Orso Yoghi, che dichiarava ripetutamente di essere smarter than the average bear, “più intelligente di un orso medio”.

High horse indica un comportamento arrogante, sprezzante o presuntuoso, come quello di chi nel medioevo era in sella ai cavalli migliori e guardava tutti dall’alto verso il basso. Si usa nelle locuzioni get on one’s high horse, per descrivere qualcuno che assume questo atteggiamento, e get [down] off your high horse, che si dice per far capire a qualcuno che deve abbassare la cresta (cfr. “vola basso” in FLY DOWN, è inglese farlocco!).

Busy bee è una persona indaffaratissima, descritta in Le api hanno le ginocchia, ma solo in inglese.

Social butterfly si dice di qualcuno che ha una vita sociale molto intensa, come la farfalla che si sposta continuamente da un fiore all’altro. Può avere anche connotazioni dispregiative.

Fish out of water è il pesce fuor d’acqua.

Eager beaver si dice di una persona indefessa, che lavora molto e con entusiasmo, come i castori che sono ritenuti animali molto laboriosi. 

Sitting duck, “anatra accovacciata”, è una metafora per qualcuno o qualcosa che è un facile bersaglio, cfr.  Anatre in inglese: zoppe, morte, “frullate”… 

Cold turkey si dice di una cosa che si fa di colpo. Deriva dall’analogia con la carne fredda di tacchino che si consuma senza che sia necessaria alcuna preparazione. Altri dettagli in Veganuary, reducetarian e altri neologismi.

Stool pigeon o pigeon on a stool (“piccione su uno sgabello”) è chi fa da esca o un infiltrato o informatore della polizia, cfr. Piccione che passione?!? 

Hornet’s nest equivale al nostro metaforico vespaio (ma di calabroni!) e nell’inglese americano può avere connotazioni aggiuntive di situazione ad alto rischio e ad alta ostilità.

Tag: ,

I commenti e i trackback da altri siti sono consentiti.

Commenti: