Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Trump, Babbo Natale e la bambina: “it’s marginal”

Trump: “Are you still a believer in Santa?” Bambina: “Yes, sir” Trump: “Because at seven, it’s marginal, right?”

Notiziola dei giorni scorsi: la vigilia di Natale Donald Trump ha avuto alcuni brevi scambi telefonici con dei bambini che chiamavano il NORAD per sapere dove fosse Babbo Natale (Santa Claus). A una bambina di sette anni Trump ha chiesto se credesse ancora a Santa e alla risposta affermativa ha commentato “[Be]cause at seven, it’s marginal, right?

Sui social e sui media immediate le reazioni negative: la domanda equivale ad affermare che Babbo Natale non esiste, oltretutto Trump ha rimarcato che sette anni sono già al limite dell’età in cui ci si crede. Inoltre, l’ha fatto usando l’aggettivo marginal, sconosciuto a gran parte dei bambini americani.

La traduzione di it’s marginal in italiano

La notizia è stata riportata anche dai media italiani ma non tutti l’hanno interpretata correttamente. Ho riscontrato vari esempi di traduzione letterale, Perché, a sette anni, è una cosa marginale, giusto? Chi l’ha usata a quanto pare non si è reso conto che l’accezione “non significante, secondario” di marginale non ha molto senso in questo contesto.

C’è però chi ha cercato di giustificarla inventandosi una spiegazione fantasiosa e alquanto improbabile anziché farsi qualche domanda sulla comprensione del testo originale:

Usa, Trump smonta l’unica fake news gioiosa: “A sette anni credi ancora a Babbo Natale?” Scivolata del presidente degli Stati Uniti Donald Trump [che] chiede a una bambina al telefono se crede ancora a Babbo Natale. Alla risposta positiva della piccola, commenta incredulo e ironico: A sette anni? Ma è una cosa ‘marginale’. Come dire: una cosa da niente. Una non verità.

Altri, più attenti, hanno invece trovato soluzioni alternative che evitano la traduzione letterale. Alcuni esempi:

1Perché sette anni è al limite, giusto?
2Perché sette anni è un’età al limite, no?
3Perché a sette anni ormai sei grande, no?

Trovo che l’esempio 2 sia quello più riuscito: un’età al limite è un modo di esprimersi da adulto che un bambino di 7 anni difficilmente capirebbe, proprio come it’s marginal in inglese.

In apparenza simile, l’esempio 1 è meno convincente perché viene da chiedersi “al limite di cosa?” (ci si aspetta che la locuzione aggettivale al limite sia posposta a un sostantivo). Inoltre, credo che in questo contesto no? sia preferibile a giusto? per rendere l’esclamazione right? che non è una reale richiesta di conferma.

L’esempio 3 invece mi pare troppo esplicito: Trump implica che la bambina sia ormai grande ma non lo afferma, infatti lo capiscono gli adulti ma per fortuna non la diretta interessata (cfr. Girl Still Believes In Santa, Even After Trump Casts Doubt On His Existence).


Altri post che descrivono errori di traduzione dei media italiani in notizie su Donald Trump

♦  Grammatica e traduzione: il wherever di Trump
♦  Trump e la “deportazione” dei clandestini
♦  Trump bigotto? Solo per i media italiani!
♦  Il travel ban di Trump NON è un bando
♦  Trump, Comey e le richieste di “lealtà”
♦  La traduzione di “shithole countries”
♦  Dagli Stati Uniti ancora fake news!
♦  Donald Trump non ha suggerito!
♦  Falsi amici villani!
♦  Tremendo!

Tag:

Non sono consentiti commenti o ping.

Un commento a “Trump, Babbo Natale e la bambina: “it’s marginal””

  1. 27 dicembre 2018 08:53

    Antonio:

    Onestamente mi era completamente sfuggito. Non credo di essermi mai posto il problema di tradurre “marginal”. Mea culpa 🙁 Grazie, Licia!