Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Quadrat, quadrate, quadratus…

Nel Regno Unito l’ondata di maltempo di inizio mese, soprannominata Beast from the East, ha avuto come conseguenza anche una moria di fauna marina. Sulle coste del Mare del Nord intere spiagge sono state ricoperte da molluschi, crostacei, stelle marine e pesci uccisi dalle basse temperature e dalle forti mareggiate.

Per valutare l’entità del fenomeno viene usato uno strumento che in inglese ha un nome insolito, quadrat

tweet di Bex Lynam: Back on #HoldernessCoast this morning - one 25cm square quadrat at the top of the beach contains all this.... #BeastFromTheEast

Per un italiano quadrat /ˈkwɒdrət/ potrebbe sembrare addirittura inglese maccheronico, invece è un termine usato in alcuni ambiti specialistici, tra cui biologia, ecologia e geografia.

Quadrat indica 1 un sistema di campionamento per valutare la distribuzione di animali o piante in uno specifico habitat e 2 lo strumento usato per delimitare l’area da analizzare (nelle foto è un telaio di legno di 25×25 cm). In italiano si chiama quadrato, come la parola del lessico comune.

Doppioni inglesi

L’origine della parola inglese quadrat è riconducibile al verbo latino quadrāre. È lo stesso etimo di due termini specialistici dell’anatomia, quadrate e quadratus, che quindi sono allotropi o doppioni: parole di una lingua che hanno origine comune ma sfumature stilistiche oppure significati diversi.

Quadrate /ˈkwɒdrət/ è un osso del capo che nei Vertebrati inferiori partecipa all’articolazione mascella-mandibola e nei Mammiferi forma l’incudine dell’orecchio interno, in italiano [osso] quadrato.

Quadratus /kwɒˈdreɪtəs/ è un tipo di muscolo di forma appiattita e quadrangolare, in italiano muscolo quadrato.

I sostantivi quadrat e quadrate hanno la stessa pronuncia, /ˈkwɒdrət/, che però non corrisponde a quella del verbo quadrate (corrispondere, essere conforme), che si dice /ˈkwɒdreɪt/ oppure /kwɒˈdreɪt/.

Possono essere considerati ulteriori allotropi anche un termine dell’astronomia, quadrature, e un termine matematico, quadratrix.

Quadrature /ˈkwɒdrətʃə/ indica la posizione della luna o di un pianeta con un angolo di 90° rispetto al sole e alla terra, in italiano quadratura.

Quadratrix /kwɒˈdreɪtrɪks/ è una curva, in italiano quadratrice.

Anisomorfismo al quadrato!

L’anisomorfismo è l’impossibilità di far corrispondere tutti i significati di una parola in una data lingua a tutti i significati di una parola in un’altra. Ne sono un esempio le accezioni del sostantivo italiano quadrato rispetto ai nomi dei concetti equivalenti in inglese.

Altri esempi oltre a quelli già descritti: il quadrato figura geometrica, in inglese square; la piattaforma usata in alcuni sport di combattimento come il pugilato, in inglese ring; la zona sotto coperta destinata agli ufficiali di marina, in inglese wardroom.   


Definizioni, pronuncia ed etimologia: Vocabolario Zingarelli e Oxford Dictionaries.


Altri esempi di allotropia, un potenziale problema per la traduzione:
Doppioni: riflusso e reflusso 
curriculum, curricula e curricoli
Doppioni: doublets & doublettes!
Tendenze: gli anglicismi doppioni
Cosa accomuna sciroppi e sorbetti
Di muscoli, etimi, allotropi e scrittura inglese 
Post rettiloso: alligatori, lucertole, coccodrilli…
Inspirare, espirare e poi magari anche ispirare

Tag: ,

I commenti e i trackback da altri siti sono consentiti.

Commenti: