Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Cosa accomuna sciroppi e sorbetti

sciroppo

Ho scoperto solo recentemente che le parole sorbetto e sciroppo sono allotropi o doppioni: hanno lo stesso etimo ma significati diversi.

Sono entrambe riconducibili all’arabo sharāb, bibita:
sciroppo attraverso il latino medievale sirupus,
sorbetto attraverso il turco şerbet, accostato a sorbire.

In inglese syrup, sorbet e sherbet

L’inglese britannico ha le parole equivalenti syrup e sorbet (/ˈsɔːbeɪ/, arrivato dal francese attraverso l’italiano).

Ha anche un terzo allotropo, sherbet /ˈʃəːbət/, dal turco şerbet, che è una polverina frizzante usata in caramelle o altri dolciumi ma anche mangiata a cucchiaiate. Sapete se in italiano ha un suo nome?

Selz Soda Dufour Caramella frizzante Dufour con ripieno di acido citrico e tartarico e sodio bicarbonato.

In inglese americano invece sherbet è il sorbetto.

In tema con la stagione, anche in inglese lo sciroppo per la tosse è cough syrup, oppure si usa l’iperonimo cough medicine. .

Di tutt’altro genere ma comunque autunnale: L’origine del brodo di giuggiole.


Etimologie: Vocabolario Treccani

Tag:

I commenti e i trackback da altri siti sono consentiti.

3 commenti a “Cosa accomuna sciroppi e sorbetti”

  1. 5 dicembre 2017 23:34

    Francesca:

    Ma la polverina frizzante non è la citrosodina?

  2. 6 dicembre 2017 04:10

    Emy:

    In inglese britannico lo sciroppo per la tosse è anche cough mixture.

  3. 6 dicembre 2017 08:19

    Licia:

    @Francesca, anche se la composizione è la stessa, l’uso è diverso: la Citrosodina è un preparato medico che si prende contro il bruciore di stomaco mentre lo sherbet è un dolciume.

    I principi attivi della Citrosodina sono sodio bicarbonato e acido citrico, che sono gli stessi ingredienti della ricetta descritta in Go Science Girls per preparare lo sherbet in casa.

    In questa foto si vede il modo più comune per gustarselo, dubito lo facciano anche i bambini italiani con la Citrosodina! 😉

    foto di bambine che mangiano la polverina intingendoci un dito

    La voce Sherbet (powder) di Wikipedia è molto dettagliata e descrive vari tipi di dolciumi che usano la polvere. Per produrlo possono usare anche altri acidi e carbonati: 

    a fizzy powder, containing sugar and flavouring, and an edible acid and base. The acid may be tartaric, citric or malic acid, and the base may be sodium bicarbonate, sodium carbonate, magnesium carbonate, or a mixture of these and/or other similar carbonates. To this is added a large amount of sugar to mask the unappetising flavour of the reactive powders, icing sugar, and fruit or cream soda flavouring.

    @Emy, grazie.

Commenti: