Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Falsi amici in cucina: orzo (“awr-zoh”)

piatto e scatola di pasta ORZO

La pasta a forma di riso che si chiama orzo non è un’insolita trovata della Barilla: è un formato piuttosto diffuso in America e in altri paesi di lingua inglese, tanto che la voce orzo è inclusa in molti dizionari.  

In Italia lo stesso tipo di pasta si chiama invece risoni, come si può vedere anche dal confronto di queste confezioni:

prodotti Barilla: pasta Orzo per il mercato americano, pasta Risoni e cereale Orzo per quello italiano

Non sono riuscita a scoprirlo, ma mi piacerebbe sapere come mai in inglese si è affermato proprio orzo, che è più difficile da pronunciare di risoni. Forse qualche influenza dialettale in comunità di italoamericani?

In Italia invece non mi pare che i risoni siano molto diffusi, o perlomeno questa è la mia esperienza: non penso di averli mai mangiati!

La scarsa rilevanza del formato è confermata dalla ricerca nei dizionari italiani, dove non si trova alcun riferimento alla pasta ma c’è un’altra accezione: risone è il riso grezzo, “con i granelli ancora avvolti nelle glume, così come escono dalla trebbiatrice”.

Altri nomi pseudoitaliani

Non è comunque l’unico esempio di pasta che che negli Stati Uniti ha un nome diverso da quello con cui è noto in Italia: ho già descritto i rotini (fusilli) in Specialità americane e i mostaccioli (penne) in Bimbos in stilettos eating pepperoni paninis, dove trovate altri pseudoitalianismi gastronomici e alcune note grammaticali sul loro uso.

“You’ll be a manicotti soon enough son… Just enjoy being a mostaccioli while it lasts…”
(vignetta via Pinterest)

Ho aggiunto orzo all’elenco di falsi amici.


Definizione di risone dal Vocabolario De Mauro.

Tag:

I commenti e i trackback da altri siti sono consentiti.

5 commenti a “Falsi amici in cucina: orzo (“awr-zoh”)”

  1. 3 novembre 2017 09:13

    Anna:

    Molto interessante! In Germania spesso i fusilli si chiamano “Spirelli” (da “Spiralnudel”).

  2. 3 novembre 2017 12:53

    Mauro:

    @Anna

    E spesso vengono storpiati in “fussili” 🤐

  3. 5 novembre 2017 17:59

    Marti:

    I risoni in brodo, che ricordi della mia infanzia!

  4. 8 novembre 2017 16:24

    John Dunn:

    Mia moglie ha confermato che questo tipo di pasta si chiama orzo proprio perché assomiglia molto a orzo e, come spiega Marti, viene utilizzato nello stesso modo, cioè in brodo. Ecco la definizione del dizionario di Chambers:
    Orzo: pasta in the form of small pieces like rice or barley.

  5. 13 novembre 2017 09:27

    Andrea

    L’OED registra come prima attestazione nota questa fonte:

    Economical Italian cook book
    by Jack Cusimano
    Published 1917 by J. Cusimano in Los Angeles, Cal .

    Il testo si può consultare qui:

    https://archive.org/stream/economicalitalia00cusi#page/n7/mode/2up/search/orzo

    (tre ricorrenze, la prima col disegno dei vari tipi di pasta all’epoca esistenti)

Commenti: