Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Acqua (non) potabile!

Deutsche Touristen sind überall beliebt

A quanto pare l’autore di questo cartello non ama molto i turisti tedeschi e vorrebbe invogliarli a bere acqua non potabile!

Come può intuire anche chi non parla tedesco, manca la negazione: acqua non potabile si dice kein Trinkwasser. Fortunatamente il pittogramma è inconfondibile!

Anche la frase inglese lascia a desiderare, soprattutto per l’ordine delle parole: l’aggettivo drinkable esiste e vuol proprio dire potabile o bevibile, però sui cartelli l’espressione più comune è Not drinking water (cfr. la frequenza d’uso della collocazione drinking water vs drinkable water in Google Ngram Viewer).

Not drinking water

Bisognerebbe ricorrere sempre a professionisti di madrelingua per tradurre testi in altre lingue, specialmente se molto visibili. Se però si tratta di cartelli standard può bastare qualche semplice accorgimento per sfruttare al meglio la traduzione automatica e la ricerca per immagini e recuperare il testo più adatto, come già descritto in Google Translate e l’accesso ai cani.

Di sicuro non ha usato la traduzione automatica né ha fatto alcuna verifica chi ha prodotto il cartello bilingue in cui l’aggettivo inglese drinkable è stato scomposto in due parole inesistenti, drin e kable:

ACQUA NON POTABILE – NOT DRIN KABLE WATER

Vedi anche: le traduzioni maccheroniche in inglese dei cartelli di Trenitalia in Toilet(te), una storia movimentata e in Divieti fatti con i piedi.

Tag: ,

I commenti e i trackback da altri siti sono consentiti.

4 commenti a “Acqua (non) potabile!”

  1. 31 luglio 2017 17:08

    Nautilus:

    È possibile che il grafico di Google Ngram Viewer così ti tiri dentro anche le occorrenze in cui “drinking” è un verbo vero e proprio anziché un participio presente con funzione di aggettivo? Cioè occorrenze del tipo “she is drinking water”, “drinking water is what I need right now”, ecc.

    Ho provato a ricreare il grafico usando [drinking_ADJ water,drinkable water] e a questo punto le due linee si invertono.

    Ciò pone una questione. Google Ngram Viewer è davvero in grado di distinguere quando drinking è usato come aggettivo oppure no?

    Il fatto che – usando la funzione _ADJ – la linea delle occorrenze per “drinkable water” sia molto sopra quella di “drinking water” potrebbe anche far pensare (ma qui siamo nel capo delle ipotesi) che drinking in forma di aggettivo sia sì riconosciuto, ma solo a livello parziale.

  2. 1 agosto 2017 00:25

    Mary Kay Ogden:

    “Water not drinkable” seems most natural to me in this context, although I would also understand the intent of “not drinking water.” (Commenting as a native English speaker.)

  3. 1 agosto 2017 10:29

    Licia:

    @Nautilus @Mary Kay, grazie per i contributi. Quello che ho cercato di sottolineare è che not drinking water è la collocazione più comune sui cartelli, dove andrebbero usate le frasi standard che si troverebbero sugli stessi cartelli in paesi di lingua inglese. Anche in Google Translate e l’accesso ai cani e L’erba di Pisa è sempre vietata! avevo suggerito di verificare sui siti di produttori di cartelli quali sono le frasi effettivamente usate.

  4. 4 agosto 2017 15:01

    John Dunn:

    Non sono d’accordo con Mary Kay Ogden, perché in inglese ‘not drinkable’/’undrinkable’ non vuol dire ‘non potabile’; si utilizza invece nel senso di ‘disgustoso’:

    The Sauvignon is rather fine, but the Pinot Grigio is undrinkable.

Commenti: