Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

In inglese “nonno” è anche un verbo

Ho scoperto ieri che il 2 ottobre è la Festa dei nonni, ma solo in Italia. In altri paesi ricorre infatti in altre date, ad esempio negli Stati Uniti National Grandparents’ Day cade la prima domenica di settembre dopo il Labor Day (a sua volta il primo lunedì di settembre). 

Ha origine americana anche il verbo inglese grandfather, ricorrente nelle ipotesi su come verrà attuata l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea.

Immagine da “Exit before Brexit: The ‘unwelcome’ EU citizens eying their escape” – CNN 

Alcuni esempi:

One option being considered is to seek to grandfather the present trade arrangements with Europe (that is the free movement of goods, services and capital).
Transitional or grandfathering rules could be used to implement relevant EU Regulations into UK law.
Expats rights will be grandfathered due to the Vienna Convention.
It is unclear whether previous EU legislation would need to be grandfathered.

Il verbo grandfather indica una tutela di diritti acquisiti (grandfather rights). Viene usato in contesto legislativo o politico per specificare i casi particolari in cui una nuova legge o nuovi provvedimenti non avranno effetto retroattivo.

Deriva da Grandfather clause, che nel XIX secolo in alcuni stati degli USA indicava emendamenti costituzionali relativi a requisiti elettorali da cui erano esenti coloro i cui antenati (grandfathers) avevano acquisito il diritto al voto prima della Guerra civile.

Il sostantivo grandfather trasformato in verbo è un esempio di transcategorizzazione, un meccanismo lessicale molto comune in inglese. 

Non sono consentiti commenti o ping.

Non si possono aggiungere commenti.