Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Le medaglie 3×3 di Bolt: tripla ≠ tripletta

titolo da La Stampa: La “tripla tripla” di Bolt: lo sprint nella 4x100 che lo rende immortale

Le 9 medaglie d’oro di Usain Bolt (vittoria negli stessi 3 eventi in 3 diverse olimpiadi) sono state descritte in vari modi dai media italiani. Ho notato che è ricorrente tripla tripla, un calco dell’inglese triple triple che mi pare non abbia molto senso in italiano, neppure se usato tra virgolette, e metta invece in evidenza gli ennesimi falsi amici.

titolo BBC Sport: Usain Bolt: Flawless and untouchable, the triple triple sealed his legend

Falsi amici triple ≠ tripla

In italiano il sostantivo tripla è “la combinazione comprensiva di tutte e tre le probabilità di evento, nella compilazione delle schedine dei giochi basati sui pronostici sportivi”, quindi un significato diverso dal sostantivo inglese triple /ˈtrɪp(ə)l/ che vuol dire “gruppo di tre” (oppure “quantità di tre volte maggiore”, il triplo; l’aggettivo inglese triple equivale a “moltiplicato tre volte” o “formato da tre parti”). I due sostantivi triple e tripla sono quindi falsi amici.

Una ricerca veloce su testi pubblicati online nell’ultima settimana e relativi a Bolt mostra che, in proporzione, l’espressione tripla tripla è comunque la seconda più usata dopo terza tripletta:

Confronto occorrenze di terzo triplete, triplo triplete, tripla tripletta, tripla tripla e terza tripletta

Tripletta, treble e triplete

In italiano è indubbiamente preferibile il sostantivo tripletta, “triplo colpo riuscito (nel gioco, in una gara, ecc.)”. In inglese triplet /ˈtrɪplɪt/ ha un significato paragonabile ma viene usato genericamente per tre cose simili che avvengono in successione e comunque per triplet è più comune l’accezione “bambino nato da parto trigemino”.

In inglese britannico l’impresa di Bolt viene chiamata non solo triple triple ma anche triple treble. Il sostantivo treble è paragonabile a triplete, parola spagnola usata anche in ambito calcistico italiano per indicare tre vittorie sportive in competizioni diverse nella stessa stagione o nello stesso anno solare.

Ha invece origine nell’inglese americano la parola macedonia threepeat formata da three + repeat (grafie alternative three-peat e 3peat).

Uno, due, tre!

Mi piace molto questa foto di Bolt che evidenzia una differenza culturale:

foto da The Guardian

Per indicare il numero 3 Bolt usa medio, anulare e mignolo. In culture diverse infatti si inizia a contare da dita diverse, ad esempio noi italiani dal pollice, altri da mignolo e altri ancora dall’indice.  

Vedi anche: Numeri per parlare e Se i numeri sono un’opinione per altri aspetti culturali legati ai numeri.


Altri dettagli lessicali

In inglese triple e treble sono allotropi perché derivano entrambi dal latino triplus ma sono entrati nella lingua per strade diverse. 

In inglese triple treble ha anche un altro significato: è un tipo di punto alto doppio all’uncinetto.

In inglese ci sono anche gli aggettivi triplicate, “che esiste in tre copie od esemplari” e threefold “che ha tre parti o tre elementi” (cfr. triplice in italiano) ma anche “triplo”.  

Non ha invece un equivalente inglese il nostro tris, “assortimento di tre” (ad es. tris di risotti).

Definizioni italiane dal Vocabolario Devoto-Oli

Tag: , ,

I commenti e i trackback da altri siti sono consentiti.

4 commenti a “Le medaglie 3×3 di Bolt: tripla ≠ tripletta”

  1. 20 agosto 2016 18:44

    Paolo:

    In Instagram Bolt ha postato una foto usando “triple treble”: https://www.instagram.com/p/BJUBXgVhu93/

  2. 21 agosto 2016 13:38

    Andrea:

    Forse può aiutare a capire un’espressione che viene usata in un altro sport, la pallacanestro. Si dice “doppia doppia” o “tripla doppia” per indicare due o tre occorrenze della doppia cifra tra le varie categorie statistiche (punti, rimbalzi, assist, ecc.). Quindi in questo caso si tratta di due aggettivi (tripla doppia cifra). Allo stesso modo non si potrebbe interpretare il titolo come “tripla tripla (medaglia d’oro)”?
    Grazie per l’ottimo lavoro

  3. 21 agosto 2016 13:46

    Andrea:

    Ah ovviamente anche in questo caso c’è l’originale americano triple/double double (figures)…

  4. 21 agosto 2016 21:47

    Licia:

    @Paolo e se lo dice lui… 😉

    @Andrea grazie per il riferimento. Credo sia più probabile il calco: in tutte le alternative è sempre aggettivo+sostantivo.

    Un altro contesto in cui l’aggettivo tripla viene usato come sostantivo è quello alberghiero: la tripla è la camera a tre letti.

Commenti: