Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Da #PanamaPapers a #PanamaPampers!

Panama Papers – The GuardianSta facendo scalpore la fuga di notizie (leak in inglese) sui cosiddetti Panama papers, documenti che rivelano enormi spostamenti di denaro verso paradisi fiscali attraverso alcuni studi legali internazionali, in particolare lo studio Mossack Fonseca con sede anche a Panama.

logo PampersIl dettaglio curioso è che l’hashtag globale usato stasera su Twitter, in varie lingue, si è presto trasformato da #PanamaPapers in #PanamaPampers, come i pannolini. Inevitabili le battute!

Il completamento automatico dell’hashtag che genera un refuso non è un fenomeno nuovo, ad es.è successo a #Grefenderum al posto di #Greferendum (referendum in Grecia). In questo caso è possibile che l’algoritmo di correzione usato da Twitter sia stato fuorviato dall’alta frequenza della parola inglese leak (“perdita”) in contesti che descrivono pannolini che impediscono la fuoriuscita di pipì, come i Pampers (marchio molto noto e a rischio di volgarizzazione).

In tema, la locuzione paradiso fiscale è nata da un errore di traduzione di haven confuso con heaven, e il particolare curioso è che l’errore appare in molte lingue europee. Dettagli in  Paradisi fiscali e parole nate per sbaglio.


Aggiornamento 26 novembre 2016 – Nuovo esempio di “hashtag con refuso” in seguito alla morte di Fidel Castro, diventata trending topic in molti paesi con l’hashtag #FidelCasto (è stato incluso, con quello corretto, anche nel tweet ufficiale del ministero degli esteri cubano!).

Qualche amenità in tema:

In Francia:

Fidel Casto – Snaeffelsjokull

Altri esempi nei commenti.

Tag:

I commenti e i trackback da altri siti sono consentiti.

3 commenti a “Da #PanamaPapers a #PanamaPampers!”

  1. 4 aprile 2016 04:03

    Mauro:

    Refuso sì… ma refuso carino (e adeguato 😉 ).

  2. 1 gennaio 2017 15:16

    Licia

    Altri esempi di hashtag con refusi diventati trending topic globali: #GeorgeMicheal dopo la morte di George Michael e #Instambul, #Instabul, #Istabul, #Instanbul (ciascuno anche come primo elemento di hashtag composti come ad es. #InstanbulAttack), dopo l’attentato di capodanno a Istanbul.

  3. 22 aprile 2017 22:01

    Licia:

    Nella Giornata mondiale della Terra (Earth Day) molti italiani e spagnoli hanno fatto confusione e anziché l’hashtag internazionale #earthday hanno usato #heartday ♥.  Sostituzione automatica, refuso o un errore ricorrente già notato per “Google Heart” (Google Earth)?

Commenti: