Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Human Technopole

Un intervento di Michele Cortelazzo, Insegnare all’IIT a scrivere in italiano. Lesson one, mi ha spinta a dare un’occhiata al sito dell’Istituto Italiano di Tecnologia. È l’ente che gestirà il polo tecnologico a cui è destinata una parte dell’area Expo, un progetto annunciato a fine febbraio a Milano.

Human Technopole logoIl progetto si chiama Human Technopole, nome che mi incuriosisce per la scelta dell’aggettivo.

In inglese technopole identifica un’area geografica dove sono concentrate attività economiche del terziario avanzato: la Silicon Valley è un esempio tipico di technopole. In italiano abbiamo tecnòpoli per centri su vasta scala e tecnopòlo e polo tecnologico per aree più circoscritte.

Sia in inglese che in italiano i termini descrivono un insieme di edifici e infrastrutture, per questo non capisco in che senso un technopole possa essere qualificato come human. Ho fatto qualche ricerca ma non ho trovato altri human technopole: pare essere una descrizione usata solo per il progetto milanese.

Nel sito dell’IIT per ora non ci sono informazioni specifiche ma solo un estratto della presentazione di febbraio (puro itanglese!), con qualche indicazione sulla struttura del polo:

Human Technopole - struttura

I media descrivono Human Technopole come "centro di ricerca mondiale su sicurezza alimentare, qualità della vita, ambiente" e nel comunicato del Ministero delle politiche agricole si legge che avrà un “approccio multidisciplinare e integrato sul tema della salute e dell’invecchiamento. Medicina, big data, nanotecnologie e nutrizione le parole chiave per creare una nuova conoscenza scientifica e nuove tecnologie”.

Sono informazioni  molto generiche, però ho ricavato l’impressione che nel nome sia sottinteso un sostantivo, ad es. science o research, sul modello human <noun> technopole. Probabilmente il riferimento è ovvio per gli addetti ai lavori, a me invece viene in mente l’inglese farlocco.

Aggiornamento dicembre 2017: ora c’è un sito dedicato, htechnopole.it
.

Vedi anche: Anglicismi governativi: federal building
.

Tag: ,

Non sono consentiti commenti o ping.

Un commento a “Human Technopole”

  1. 31 marzo 2016 11:55

    Luigi Muzii:

    “Lesson one”?