Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Slipman: inglese farlocco francese!

Francia, cacciatore in mutande aggredisce giornalisti con la pala: il meme è viraleProbabilmente sapete già cosa è successo in Francia ad alcuni attivisti della LPO (Ligue pour la Protection des Oiseaux, simile alla LIPU italiana) che stavano cercando di rimuovere delle trappole per fringuelli: sono stati aggrediti da alcuni abitanti locali, tra cui un uomo in mutande, scalzo, che brandiva una pala.

Una delle foto dell’uomo è diventata virale e si è trasformata in un meme: la sua immagine è stata inserita nei contesti più disparati in parodie esilaranti popolarizzate con gli hashtag #SlipGate e #slipman.

slipman

Si possono osservare alcuni aspetti linguistici che accomunano il francese all’italiano, a partire dal suffisso –gate, ormai usato in molte lingue per identificare scandali o vicende equivoche di vario genere.

La parola slip è di origine inglese (dal verbo scivolare, in riferimento alla facilità con cui si indossano gli slip). Appartiene però ai falsi amici: in inglese infatti l’indumento noto come slip è la sottoveste, mentre le mutande sono briefs o underpants (anche pants, ma non in America). In particolare, le mutande come quelle dell’uomo francese sono chiamate anche Y-fronts in Gran Bretagna e mi pare Jockeys negli Stati Uniti (entrambi esempi di volgarizzazione del marchio).

Slipman è anche un esempio di inglese farlocco: in un contesto italiano, ma qui vale anche per il francese, è il nome che mi piace dare a parole o espressioni in inglese poco idiomatico o errato, però facilmente comprensibile anche da chi non sa l’inglese.

I media di lingua inglese infatti hanno descritto la vicenda riportando il nome francese slipgate ma traducendolo con pantsgate e underpantsgate, mentre slipman è stato descritto come French shovel guypantless shovel man (“uomo della pala”) o altri nomi simili.
.

Vedi anche:
I suffissi degli scandali: –gate e –poli (alcune note lessicali con differenze d’uso)
Virus, virale, viralità e virulenza (risemantizzazioni social)
i meme, i memes e i memi (un concetto recente ma già “determinologizzato”)

Grazie a WordLo per la segnalazione!

Tag: , ,

Non sono consentiti commenti o ping.

2 commenti a “Slipman: inglese farlocco francese!”

  1. 10 novembre 2015 21:37

    Licia:

    A proposito di indumenti intimi, aggiungo un esemplare da uomo visto a Miami che mi ha fatto subito pensare alle ormai vecchie vicende amorose di un ex presidente del consiglio italiano e al nomignolo con cui lo chiamavano le più giovani tra le sue favorite:

    mutande marca Papi

  2. 11 novembre 2015 23:00

    Stefano:

    Ah, ah! Elegantissimi!! 🙂