Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

A Londra, la banca delle vacanze di Pasqua!!

Ieri la BBC ha dato alcuni aggiornamenti su un clamoroso furto di cassette di sicurezza avvenuto a Londra durante le festività pasquali:

Hole drilled by burglars at Hatton Garden revealed. Seventy-two safe deposit boxes were opened in a raid at the Hatton Garden Safe Deposit Ltd in central London over the Easter Bank Holiday weekend. – BBC News, 22 April 2015

La notizia è stata riportata dall’ANSA e poi da vari media italiani con un vistoso errore di interpretazione che ha creato una banca dal nome inverosimile:

Easter Bank Holiday – ANSA

Bank holiday

Sicuramente l’autore del testo italiano ignorava che nel Regno Unito e in Irlanda bank holiday è il nome con cui sono comunemente note sia le festività pubbliche tradizionali come Natale e Capodanno che alcune giornate festive  in cui sono chiuse tutte le attività commerciali, tra cui le banche. In Inghilterra, ad esempio, sono bank holiday il lunedì di Pasqua, il primo e l’ultimo lunedì di maggio e l’ultimo lunedì di agosto. Il fine settimana seguito da un lunedì festivo è un bank holiday weekend.

Si chiamano bank holiday perché erano giornate in cui alle banche era consentito chiudere ed erano state istituite grazie al banchiere Sir John Lubbock, autore del Bank Holidays Act del 1871.

Sintagmi nominali complessi

La conoscenza del calendario inglese non è comunque necessarie per analizzare correttamente il sintagma nominale complesso Easter Bank Holiday weekend e per sapere che in inglese la testa del sintagma nominale è l’elemento finale, qui weekend, e gli elementi che la precedono sono modificatori, quindi non può trattarsi di una banca.

Non mi pare che [Easter [[Bank Holiday] weekend]] presenti ambiguità, a differenza di alcuni sintagmi nominali complessi molto usati in ambiti tecnici. Risultano più difficili da interpretare, soprattutto se includono aggettivi: ne ho parlato in “noun stack” e sequenze di aggettivi, con esempi e alcune indicazioni per interpretarli correttamente. 


Notizia via Carlo Gianuzzi

Tag:

Non sono consentiti commenti o ping.

6 commenti a “A Londra, la banca delle vacanze di Pasqua!!”

  1. 24 aprile 2015 09:11

    Luigi Muzii:

    Combinazione (o collocation) nota, e i motori SMT la interpretano correttamente…

  2. 24 aprile 2015 12:05

    Marco Rossi:

    Contatti vicini a (New) Scotland Yard mi dicono che nella sede centrale della Early May Bank sono gia’ in allerta

  3. 24 aprile 2015 19:32

    fio:

    (ARGH)

    Anche nella sede della Spring Bank stanno correndo ai ripari…

  4. 25 aprile 2015 19:58

    Mauro:

    Cara Licia, in questo caso è solo crassa, vergognosa ignoranza. Non serve andare a cercare chissà quali spiegazioni.

  5. 5 maggio 2015 17:01

    Licia:

    Sospiro di sollievo per le forze dell’ordine di oltremanica: si è concluso il fine settimana lungo del 2-4 maggio e non sono stati riportati furti né alle Early May Bank [Holiday] della Gran Bretagna, né alle filiali delle May Day Bank [Holiday] in Irlanda!

  6. 5 maggio 2015 18:16

    Mauro:

    Ci saranno ben altre Bank da derubare in futuro 😉