Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Slogan patriottici nordcoreani

Kim Jong UnVolete cimentarvi in un insolito esercizio di traduzione in italiano? Decoding North Korea’s fish and mushroom slogans (BBC) riporta i 310 slogan patriottici pubblicati dal comitato centrale e dalla commissione militare centrale del partito dei lavoratori della Corea del Nord nella traduzione ufficiale dal coreano all’inglese.

Qualche esempio:

Play sports games in an offensive way!
Let us build a fairyland for the people by dint of science!
Let us turn ours into a country of mushrooms by making mushroom cultivation scientific, intensive and industrialised!
Let us carry through the great Generalissimos’ instructions on "grass for meat"!
Fire an opening salvo of an ideological campaign and make our fire concentrated, regular and accurate!
Build "gold mountains" and "treasure mountains" with brilliant scientific and technological achievements!
Enrich the life of service personnel by making sustained efforts to develop soy bean farming, fishing and animal husbandry as the main thrusts!

La sfida è tradurre gli slogan in modo che riproducano lo stile tipico della propaganda di regime ma senza farli risultare eccessivamente ridicoli.

Tag: ,

Non sono consentiti commenti o ping.

2 commenti a “Slogan patriottici nordcoreani”

  1. 26 febbraio 2015 14:23

    Monmartre:

    “Gioca per vincere” (O il classico: “L’importante non è partecipare: è vincere a ogni costo”)
    “Studiate per costruire un mondo migliore”
    “Meccanizziamo e intensifichiamo la coltivazione dei funghi affinché ci riconoscano come il Paese dei funghi”
    “Aiutiamo il Generalissimo a compiere il grande progetto ‘Erba per carne’!”
    “Diffondere l’ideologia ci farà ancora piú forti”
    “Per ottenere oro e potere su scienza e tecnologia si deve puntare”
    “Per avere tutti maggior benessere dobbiamo centrare la nostra economia su soia, pesca e allevamento”

  2. 2 marzo 2015 16:19

    Licia:

    @Monmartre, grazie per il contributo.