Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Parole di capodanno: qualtagh e first-foot

bandiera dell’Isola di Man: triscele su sfondo rosso – WikipediaNell’Isola di Man si chiama qualtagh (o qualltagh) la prima persona che entra in casa il primo dell’anno. Un uomo con i capelli scuri porta bene, invece una donna porta male (come in molte zone d’Italia) e il massimo della sfortuna è una persona con i capelli rossi. È di ottimo auspicio se il qualtagh porta con sé dei doni.

In Scozia e nel nord dell’Inghilterra c’è una superstizione simile, ma il nome è molto più facile da ricordare: la prima persona che entra in casa si chiama first-foot ed è preferibile che sia un uomo alto e con i capelli scuri, mentre può portare male una donna o un uomo biondo.

Tag:

Non sono consentiti commenti o ping.

3 commenti a “Parole di capodanno: qualtagh e first-foot

  1. 1 gennaio 2015 10:06

    Silvia Pareschi:

    Non è che mi piaccia molto questa tradizione… preferisco il bacio sotto il vischio.
    Buon 2015!!

  2. 5 gennaio 2015 23:01

    Licia:

    @Silvia, infatti, e fa un certo effetto che sia così diffusa. AUGURI!

  3. 6 gennaio 2015 22:35

    Stefano:

    Pensando alla quantità di gente coi capelli rossi che si aggira per Irlanda, Galles e Scozia, immagino che all’Isola di Man sia difficile evitare che l’anno parta col piede (nella soglia) sbagliato