Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Divieto catapulte a Expo 2015

divieto catapulteL’anno prossimo avete intenzione di andare a Milano a visitare Expo 2015? Se sì, ricordatevi di lasciare a casa la catapulta.

L’insolito divieto fa parte delle informazioni utili sui biglietti di ingresso a Expo 2015 e l’ho scoperto grazie a Carlo Gianuzzi:

All’interno del Sito Espositivo non è consentito introdurre: Pistole, armi da fuoco e altri strumenti che sparano proiettili […] fra i quali: […]  archi, balestre e frecce; lanciarpioni e fucili subacquei; fionde e catapulte

Immagino che chi ha redatto i divieti in italiano abbia preso ispirazione da qualche elenco in inglese e non abbia riconosciuto i falsi amici catapult  ≠ catapulta.

Anisomorfismo: catapulta e fionda

In italiano una catapulta è un’antica macchina da guerra o un’apparecchiatura usata sulle portaerei. In inglese britannico catapult condivide queste accezioni ma il significato primario della parola è fionda, il passatempo per monelli a forma di Y che in inglese americano si chiama slingshot*.

fionde - Enciclopedia TreccaniVa notato che in italiano la parola fionda identifica due strumenti diversi, nell’illustrazione a fianco A e B, mentre in inglese si fa distinzione tra sling (A) e catapult o slingshot (B).

L’impossibilità di far corrispondere tutti i significati di una parola in una data lingua a tutti i significati di una parola in un’altra prende il nome di anisomorfismo, un’asimmetria che può complicare il lavoro terminologico.


* Nelle informazioni in inglese di Expo 2015 il divieto riguarda proprio slingshots and catapults, quindi due geosinonimi per fionda nel significato B.

Non sono invece vietate le cerbottane (blowpipe), come ha osservato Bantam,
.

Vedi anche: Expo 2015: Foody & friends
.

Disegno di catapulta nel divieto: scribblenauts.wikia.com

Tag: , ,

Non sono consentiti commenti o ping.

4 commenti a “Divieto catapulte a Expo 2015”

  1. 9 dicembre 2014 19:06

    Stefano:

    In realtà, la figura A la si chiama anche “frombola” (da cui “fromboliere”)

  2. 9 dicembre 2014 19:18

    Licia:

    @Stefano, e la B anche archetto, che è anche il nome di una specie di trappola: giusto per ribadire l’anisomorfismo! 😉

  3. 9 dicembre 2014 20:48

    Mauro:

    E io che mi ero comprato balestra e catapulta proprio per l’occasione! Che sfiga!

    😉

    Saluti,
    Mauro.

  4. 10 dicembre 2014 23:09

    CeciliaChristini:

    Coltelli, mannaie e macheti sì, invece? Menomale! Io sono per le armi da taglio!