Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

“terminologia del contatto”

La linguistica del contatto si occupa di interazioni, influenze e interferenze tra lingue, ad es. in comunità dove sono parlate più lingue, in situazioni di bilinguismo, nel rapporto tra italiano e dialetti e nell’acquisizione di elementi lessicali da altre lingue (prestiti e calchi).

Nella voce Contatto linguistico dell’Enciclopedia dell’Italiano si trovano molti esempi e termini quali interlinguistica, diglossia, lingua ricevente e lingua replica, contatto esterno, interno, verticale e orizzontale, mistilinguismo, commutazione di codice (code-switching) e altri ancora che potremmo descrivere come terminologia del contatto.

contactless cardMa “terminologia del contatto” è anche un modo per segnalarvi i commenti a Contactless, che hanno evidenziato vari fattori che possono influenzare le scelte terminologiche: caratteristiche del concetto, utente finale e ambito d’uso (con alcune note sul concetto di prossimità), preferenze dettate dalla lingua, ambiguità e problemi di pronuncia. 

Non sono consentiti commenti o ping.

Non si possono aggiungere commenti.