Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Cammelli e dromedari

Tracks – Attraverso il desertoNel manifesto di Tracks – Attraverso il deserto, un film australiano, c’è un esempio di traduzione probabilmente fatta senza vedere l’immagine a cui è associata: nella descrizione si legge 4 cammelli ma gli animali che appaiono nella foto sono dromedari.

Come già accennato in Ungheresi, cammelli e notazioni, in inglese si chiama camel sia Camelus dromedarius (una gobba, Arabian camel) che Camelus bactrianus (due gobbe, Bactrian camel).

Nel lessico comune italiano invece le due specie sono note con nomi diversi: dromedario e cammello.

Nel trailer italiano di Tracks si sente dire “cammelli”, una volta. Qualcuno ha visto anche il film e conferma i falsi amici
.

Un altro esempio di incongruenza tra traduzione e immagine: L’ombra non è del sicomoro.
.
.

Tag: ,

Non sono consentiti commenti o ping.

2 commenti a “Cammelli e dromedari”

  1. 13 maggio 2014 15:20

    Danilo:

    Per essere pignoli esisterebbe il termine “dromedary” ma come si può vedere su Google Ngram View é usato sporadicamente https://books.google.com/ngrams/graph?content=dromedary%%3BCamel

  2. 14 maggio 2014 13:25

    Licia:

    @Danilo, grazie, ottimo esempio di differenze d’uso dettate da aspetti diacronici, registro, specializzazione del testo e/o contesto.

    Aggiungo anche un esempio famoso, quello delle sigarette americane CAMEL che nel logo non hanno un cammello ma un dromedario.

    TURKISH & AMERICAN BLEND CIGARETTES