Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Cruciverba e falsi diamanti

FUN's Word-Cross PuzzleOggi è il centenario della nascita del cruciverba, in inglese crossword (puzzle).

Qui a destra si può vedere il primo cruciverba, creato da A. Wynne e pubblicato il 21 dicembre 1913 dal New York World. Si nota subito la forma a losanga (rombo) ma vari media italiani (ad es. qui, qui e qui) hanno scritto invece “a forma di diamante”, una traduzione letterale dall’inglese diamond-shaped che non considera il falso amico diamonddiamante. Diamond dà anche il nome ai quadri , uno dei semi delle carte da gioco francesi (hearts, diamonds, clubs, spades).

Nell’immagine si può anche notare che in inglese il primo cruciverba si chiamava word-cross puzzle, poi diventato cross-word per un refuso, e infine crossword. In inglese c’è anche differenza tra i cruciverba americani, di aspetto abbastanza simile a quelli italiani, con schemi che hanno molte caselle da riempire, e i cruciverba inglesi, dove invece prevalgono le caselle nere.

Nel Regno Unito i crossword sono in maggioranza cryptic, con definizioni “criptiche” che vanno interpretate, mentre quelli con definizioni “tradizionali” vengono identificati come quick crossword (esempi con soluzioni in The Guardian). Altri dettagli in un intervento molto interessante di Separated by a common language.

In italiano il gioco enigmistico viene chiamato parole crociate, parole incrociate e cruciverba. Come indica una ricerca con Google Ngram Viewer in un corpus di libri italiani, ora prevale la forma più breve, che si è affermata a partire dagli anni ‘70:

cruciverba, parole crociate, parole incrociate.  
Finale criptico: post dedicato agli autori di 58.
.

Tag: ,

Non sono consentiti commenti o ping.

Un commento a “Cruciverba e falsi diamanti”

  1. 1 gennaio 2014 13:34

    Alice:

    Avevo già letto l’interessante articolo su “Separated by a common language”, che mi aveva aperto un vero e proprio mondo 🙂