Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Frugalista

frugalistaIn inglese il suffisso –ista, un prestito dallo spagnolo, indica persone associate a specifiche attività e conferisce connotazioni ironiche o pretenziose, a volte anche spregiative.

Un esempio tipico è fashionista, parola usata anche in italiano per descrivere il modaiolo che segue attentamente e ossessivamente le nuove tendenze. Un tipo particolare di fashionista è il frugalista, chi riesce a vestirsi alla moda senza spendere troppo.

In italiano ho visto usare frugalista con il significato di persona che mangia poco, un uso che riflette le diverse sfumature che hanno frugale in italiano, “parco, sobrio, specialmente nel mangiare e nel bere” e frugal in inglese, “parsimonioso, oculato” se riferito a persona o stile di vita (ad es. he is frugal with heating) e “semplice, poco costoso” se riferito a cibo.

Vedi anche: twitterista e barista.

Tag: ,

Non sono consentiti commenti o ping.

Un commento a “Frugalista”

  1. 27 novembre 2013 16:46

    BEP:

    Infatti leggendo il titolo del post ho subito pensato a un modo di alimentarsi, poi guardando l’immagine sono passato all’interpretazione inglese.