Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Brown bag

Vignetta di Dilbert di oggi:

striscia di Dilbert

Brown bag lunch / presentation / workshop / lecture, spesso abbreviato in brown bag (ad es. I’ll see you at the brown bag) è una riunione informale o una sessione di scambio di informazioni o simili che si fa durante la pausa pranzo. La partecipazione non è obbligatoria e si mangia durante l’incontro. L’espressione è di origine americana e deriva dal sacchetto di carta color marrone che negli Stati Uniti viene spesso usato per contenere i panini.

Vedi anche: Dogfooding

Tag:

Non sono consentiti commenti o ping.

2 commenti a “Brown bag”

  1. 26 ottobre 2013 14:13

    Silvia Pareschi:

    Ciao Licia, J mi dice che gli sembra un po’ strano l’uso di “brown bag” da solo per significare “brown bag lunch”. Ma d’altronde lui non lavora in ufficio…

  2. 26 ottobre 2013 14:33

    Licia:

    Ciao Silvia! Io l’ho imparato quando lavoravo in Microsoft (pratica molto diffusa negli Stati Uniti e in Irlanda, molto meno nella sede italiana), dove era sempre usato da solo, a brown bag, tanto che mi sono stupita che nella vignetta di Dilbert fosse specificato lunch, però in quegli ambienti si abbrevia sempre tutto o, peggio ancora, si parla per acronimi! 😉

    A proposito di acronimi, è sempre più diffuso BYOD, Bring Your Own Device: alla riunione (anzi, meeting!) bisogna portare il proprio dispositivo.