Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Android KitKat e altre leccornie digitali

Android KitKat

Android Kitkat

È consuetudine che le diverse versioni del sistema operativo Android prendano il nome di un dolciume.

Questa settimana si è saputo che la versione 4.4 non avrà più il nome precedentemente annunciato, Key Lime Pie (KLP), ma si chiamerà invece KitKat come le barrette di wafer ricoperto di cioccolato prodotte da Nestlé.

Riconoscibilità del nome

Android KitKat unveiled in Google surprise move (BBC) spiega che la decisione è stata presa rendendosi conto che pochi sanno che gusto abbia una key lime pie (una torta al lime delle Florida Keys, simile a un cheesecake ma meringata). L’alternativa di scegliere un marchio commerciale è però alquanto insolita.

Probabilmente sono state fatte delle valutazioni di globalizzazione, che analizzano le potenziali connotazioni dei nomi e il loro effetto sugli utenti. Da un punto di vista di E2 (English as a second language, chi non è di madrelingua), KitKat è un marchio molto noto e facilmente associabile a un prodotto specifico e, presumo, apprezzato.

A me però non convince la quasi omonimia con il cibo per gatti* kitekat, ma forse negli Stati Uniti e in altri mercati non è commercializzato e quindi non si rischia di fare confusione.

Altri nomi di dolci

Mi pare che alcuni nomi delle versioni precedenti, Cupcake, Donut, Eclair, Froyo (abbreviazione di frozen yogurt), Gingerbread, Honeycomb, Icecream Sandwich e Jellybean, risultassero invece poco efficaci a livello globale. Se non erano riconoscibili in E2, non potevano evocare le connotazioni positive delle leccornie (?!?) che li avevano ispirati (per capire il tipo di dolce bisognava guardare le figure!).

Altri riferimenti

Altri dettagli di Android KitKat suggeriscono che intervengano specifiche conoscenze enciclopediche anche nell’interpretazione di alcuni aspetti della promozione.

Nestlé KitKatIn un esempio di cross-branding, in alcuni paesi Google e Nestlé hanno lanciato un concorso per chi acquista barrette di KitKat. Se se ne trova una con il logo Android si può vincere un tablet Nexus 7 o dei buoni per Google Play. A chi ha letto La fabbrica di cioccolato di Roald Dahl o ha visto il film di Tim Burton credo venga subito in mente il biglietto d’oro.

E bisogna avere familiarità con i sistemi operativi concorrenti per apprezzare in tutti i dettagli la parodia nel nuovo sito KitKat.com.
.

* Magari a qualche sviluppatore il kitekat per gatti fa pensare a eat your own dogfood! 😉

PS  I nomi dei sistemi operativi Android sono scelti rispettando l’ordine alfabetico; non ne tiene conto ma funziona comunque questa battuta: Android version names: Cupcake, Donut, Eclair, Froyo, Gingerbread, Honeycomb, Icecream Sandwich, Jellybean & KitKat. What’s next? Diabetes.


Link via Fritinancy.

Vedi anche: nomi di browser, di motori di ricerca e di smartphone.

Tag: , ,

Non sono consentiti commenti o ping.

4 commenti a “Android KitKat e altre leccornie digitali”

  1. 6 settembre 2013 15:12

    Lara:

    Il colore delle confezioni del Kitekat per gatti è verde come il robot di Android! 😀

  2. 7 settembre 2013 16:55

    Marco:

    Anch’io ho pensato subito alla confusione con il cibo per gatti Kitekat, ma come dici tu non credo che il marchio Kitekat sia commercializzato in America. Kitekat appartiene a Pedigreee Petfoods, società controllata da Mars Inc., e la linea di cat food in USA si chiama Whiskas, mentre Kitekat è per il mercato europeo.

  3. 8 settembre 2013 22:49

    Licia:

    Interessante il dettaglio del colore! Intanto su Twitter ho visto un po’ di battute in varie lingue proprio su kitekat, ad esempio Apple should react to Android Kitkat by releasing OS X Kitekat a cui ho fatto caso perché i nomi dei sistemi operativi Apple finora hanno seguito proprio il “filone dei felini” (Cheetah, Puma, Jaguar, Panther, Tiger, Leopard, Lion…), ma se viene confermato Mavericks per OS X 10.9 sarebbe un grosso cambiamento perché invece è il nome di un posto californiano famoso per il surf (o a pensarci bene forse non è un’incongruenza: come dicevo in I nomi dei browser, Safari appare coerente con il tema dei grandi felini ma in realtà deriva dall’album Surfin’ Safari dei Beach Boys).

    Aggiornamento ottobre 2015: il nuovo corso di nomi di luoghi californiani per i sistemi operativi Apple iniziato da Mavericks (ottobre 2013) è stato confermato da Yosemite (il parco nazionale nel nord della California, ottobre 2014) e El Capitan (una formazione granitica all’interno del parco Yosemite famosa tra gli amanti di sport estremi, ottobre 2015).

  4. 3 ottobre 2013 13:04