Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Un immobile falso amico

In un contesto italiano non specializzato, un ambiente descritto come studio può essere:
1 – una stanza di un’abitazione dedicata allo studio, alla lettura o ad attività intellettuali
2 – un locale o serie di locali per svolgere specifiche attività professionali (studio artistico, medico, legale, fotografico ecc.)
3 – un insieme di ambienti per registrazioni musicali, per realizzare trasmissioni televisive o per riprese cinematografiche.

La parola inglese studio condivide l’accezione 3 con l’italiano e la 2 limitatamente ad attività artistiche (uno studio professionale, in particolare legale o medico, si chiama practice); può inoltre descrivere: 
pianta di monolocale inglese descritto come Studio4 una casa di produzione cinematografica 
5 un monolocale (forma abbreviata di studio flat / apartment).

Un esempio del significato 5 da un articolo sulla difficoltà e i costi di comprare casa a New York: “a math professor looking to buy a studio in Brooklyn or downtown Manhattan”. Chi l’ha riportato in italiano non ha però riconosciuto il potenziale falso amico e ha tradotto “un professore di matematica che cercava di comprare uno studio in centro a New York” ma così il lettore italiano pensa che si tratti di 2 o 3 e non di un miniappartamento, un’informazione che è incongrua con il contesto dove appare.

In inglese il significato 1 (stanza) è reso dall’allotropo study.

Tag:

Non sono consentiti commenti o ping.

6 commenti a “Un immobile falso amico”

  1. 11 luglio 2013 11:27

    BEP:

    Interessante. Comunque anche la traduzione diretta “looking to buy – cercava di comprare” mi sembra discutibile.

  2. 11 luglio 2013 18:44

    Licia:

    @BEP, in effetti tutta la traduzione era un po’ frettolosa ma studio era l’esempio che si faceva notare senza conoscere il testo originale.

  3. 12 luglio 2013 21:48

    Riccardo Schiaffino:

    Per il significato 1, qui negli Stati Uniti è forse più diffuso “home office”, mentre per quanto riguarda uno studio legale spesso si vede “offices” (al plurale) “the Law Offices of John Doe LLC”. “Office” è a volte anche usato per i medici: “Dr. Jane Doe has 2 office locations.”

  4. 13 luglio 2013 09:11

    Licia:

    Grazie Riccardo, un altro geosinonimo molto diffuso è surgery, che nell’inglese britannico è la parola più usata per lo studio del GP, il medico di base (anche se con la chirurgia non ha molto a che fare).

  5. 15 luglio 2013 00:39

    spiritoaspro:

    quale sarebbe stata la giusta traduzione per “looking to buy”? “cercava un appartamento” semplicemente o “cercava un appartamento da acquistare”?

  6. 15 luglio 2013 10:21

    Licia:

    @spiritoaspro, contesto: la frase appare in un http://unabridged.merriam-webster.com/blog/2013/05/a-new-blog-post-slash-you-should-read-this/ che elenca le esperienze di varie persone alla ricerca di una casa da acquistare. Frase specifica:
    And Michael Munn, a math professor looking to buy a studio in Brooklyn or downtown Manhattan, recently rushed back to the city in the middle of a Fire Island beach vacation to see a newly listed apartment, because he worried it would be gone by the time he got back just a few days later.
    In questo contesto, come suggerisci tu, sarebbe bastato dire “cercava un appartamento”.