Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Un granchio tra i cetrioli

.mau. segnala una notiziola su un granchio gigante con un’apertura degli arti di oltre 3 m che per Repubblica starebbe in un acquario pieno di quasi 13 litri d’acqua! È un esempio dei Problemi di conversione (e localizzazione) di alcune notizie tradotte frettolosamente dai media, in questo caso senza considerare che il separatore delle migliaia inglese non è il punto ma la virgola, quindi 12,750 liters non sono 13 ma quasi 13000.

Cucumis sativusLa storia del granchio è anche tipica della Silly season, il nome che gli inglesi danno al periodo estivo in cui proliferano notizie insolite, frivole o al limite del credibile. Stranamente (o forse no!) in italiano non c’è una parola per questo concetto, che parecchie altre lingue europee chiamano stagione dei cetrioli (dettagli in Silly season).

Come si dice cetriolo nel resto dell’Europa

E proprio a proposito di cetrioli, The Geography of “Cucumber” [pagina non più disponibile] descriveva la storia e l’etimologia del Cucumis sativus in Europa. Dal greco angoúri deriva la parola usata in molte lingue europee, ad es. Gurke in tedesco e il cetriolino gherkin in inglese. In italiano invece angoúri è l’etimo di anguria, il nome comune settentrionale del Cucumis citrullus o Citrullus vulgaris, o cocomero in Italia centrale.

Provengono dal latino cŭcŭmis, cucumĕris il francese concombre e l’inglese cucumber, e anche in alcune parti della Sicilia, del Veneto e del Friuli il cetriolo si chiama cocomero. Lo spagnolo pepino deriva invece dal latino pepo, pepŏnis (cfr. popone, il nome toscano del melone). Infine, l’italiano cetriolo proviene dal latino citrium, citrus, “cedro”, mentre l’epiteto citrullo è una variante di cetriolo con il suffisso meridionale –ullo.

Davvero un bel minestrone etimologico!

Cucumber map of Europe

La carta geografica etimologica fa parte di una raccolta che include orso, chiesa, birra, rosa, ananas, mela, tè e arancia.

Ho già accennato ai diversi nomi italiani delle cucurbitacee in Regionalismi e gestione della terminologia e alla “stagione dei cetrioli” in Batteri e bacilli (e cetrioli mutanti).


striscia Peanuts

Vedi anche: Dubbi sul Grande cocomero (in inglese Great Pumpkin, la grande zucca).
.

Tag: , ,

Non sono consentiti commenti o ping.

Non si possono aggiungere commenti.