Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Microsoft Blue

Windows Glass

Mi ricollego al post su Google Glass con una vignetta di Geek&Poke intitolata Microsoft Blue e sottotitolata Windows Glass.

Ho trovato molto divertente il riferimento alla famigerata Blue Screen of Death (BSoD), la schermata blu “della morte” che nei sistemi operativi Windows segnala un errore irreversibile (in inglese stop error). Ma in Windows 8 il colore della schermata da blu intenso è diventato azzurro e compare un’emoticon triste.

A proposito di Windows 8, Windows Blue è il nome in codice dell’aggiornamento 8.1 (update) che sarà rilasciato quest’estate. Speriamo non si tratti di nomen omen!

E una tonalità di azzurro dà il nome alla piattaforma di cloud computing di Microsoft, Windows Azure. In inglese è una parola insolita con diverse pronunce possibili.


il colore “classico” della schermata blu
 

Il colore blue della “schermata della morte” delle prime versioni di Windows corrispondeva a uno dei 16 colori predefiniti della palette EGA, rappresentabile in RGB con 0, 0, 170 (Hex #0000aa). Era diverso dal colore blue usato per lo sfondo della schermata che si otteneva premendo CTRL+ALT+CANC, che invece corrispondeva a RGB 0, 0, 255 (Hex 0000ff). Un monito che alle stesse “etichette” (il nome blue) non sempre corrispondono gli stessi concetti!


il colore “classico” della schermata CTRL+ALT+DEL
 

Vedi anche: 
♦  Occhi color desktop?!?, con un commento sul fantomatico color alzavola di Windows 95
♦  Gray circle of death (nuovo), ma solo con Flash
♦  #TheDress: era proprio blu? (nuovo), sul diverso significato di blue in inglese e blu in italiano

Tag:

Non sono consentiti commenti o ping.

Non si possono aggiungere commenti.