Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Composizione neoclassica

Common fears – vignetta Savage Chickens

Nella formazione di terminologia scientifica viene privilegiato un processo, noto come confissazione o composizione neoclassica, che forma neologismi usando elementi formativi.

“Gli elementi formativi [o confissi] sono elementi morfologici non autonomi, tratti dalle lingue classiche (greco e latino), impiegati per formare composti, di norma in combinazione con un altro elemento formativo (per es., idro– in idrofilo, idrogeno), oppure con una parola indipendente (per es., idrosolubile, idromassaggio)”.  Dettagli in Enciclopedia dell’Italiano.

E a proposito di affissi e confissi nella formazione di neologismi, vi segnalo Osservatorio delle parole, blog del linguista Fabio Montermini.

Vedi anche:  Paure moderne: nomofobia e I suffissi degli scandali: –gate e –poli.

Nuovo: Come si denominano i nuovi elementi chimici

Tag: ,

Non sono consentiti commenti o ping.

Un commento a “Composizione neoclassica”

  1. 26 aprile 2013 10:42

    Silvia Pareschi:

    Grazie della segnalazione. La vignetta è bellissima!