Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Lavoro, dunque scrivo!

copertina di  Lavoro, dunque scrivo!Qualche giorno fa ho avuto il piacere di ascoltare Luisa Carrada a una presentazione del suo libro Lavoro, dunque scrivo! Creare testi che funzionano per carta e schermi.

È un manuale di scrittura bello, piacevole e facile da leggere, con molti esempi che incuriosiscono e rimangono impressi anche mesi dopo la lettura.

Il libro è diviso in 14 capitoli organizzati in una struttura molto efficace: una citazione che li caratterizza, una descrizione sintetica, brevi testi con titoletti intriganti e in chiusura Tiriamo le fila, un elenco che riassume e “rafforza” i contenuti, e un Bonus con altre riflessioni o approfondimenti. 

“Provare gusto”, “provare piacere”, “divertirsi”, “giocare” sono state le parole ricorrenti nella presentazione ed è proprio questo il messaggio del libro: tutta la scrittura è creativa e può essere divertimento, anche quella di lavoro, basta imparare a smontare, rimontare e strapazzare il testo per capire come funziona. Lavoro, dunque scrivo! mostra come farlo.

Peccato manchi l’indice analitico per chi vuole ritrovare velocemente esempi, spunti e suggerimenti anche su carta, perché è uno di quei libri che si riprendono spesso in mano.

immagine Capitolo 1

Non sono consentiti commenti o ping.

Non si possono aggiungere commenti.