Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Big Snow

Aggiornamento gennaio 2014 – A distanza di meno di un anno i media italiani ci ripropongono Big Snow, confermando così mancanza di fantasia e infatuazione per l’inglese scolastico (e farlocco) del tipo “the book is on the table”.

Aggiornamento gennaio 2015 – Un classico: anche quest’anno di nuovo Big Snow! Ma c’è anche una novità: bomba di neve / bomba bianca.


titolo del Corriere della Sera: È arrivata Big SnowIeri a un giornale radio RAI la notizia dell’allerta meteo odierna è stata annunciata con le parole  “the big snow is coming, ovvero la grande nevicata sta arrivando”. La scelta di un titolo in inglese seguito da traduzione per descrivere un evento meteo esclusivamente italiano mi è subito parsa assurda e solo più tardi, leggendo altre notizie, ho capito che Big Snow (senza articolo determinativo!) era il nome con cui qualcuno aveva ribattezzato la perturbazione.

Il nome è piaciuto parecchio ai media italiani che confermano così la loro anglomania. Se invece fossero degli anglofili, non credo privilegerebbero una scelta così banale come Big Snow (e comunque sarebbe più corretto snowfall o snowstorm) ma cercherebbero di usare la lingua in modo un po’ più creativo, proprio come in inglese: esempi dell’inverno scorso in #snOMG!

foto neve a Milano

Vedi anche: Arriva il fantomatico Blizzard! e altri post con argomento neve e gelo.

Tag:

Non sono consentiti commenti o ping.

3 commenti a “Big Snow”

  1. 12 febbraio 2013 03:10

    Silvia Pareschi:

    L’anglomania dei media sta toccando punte di assurdità esilarante.

  2. 27 gennaio 2014 21:32

    Licia:

    Trovo efficace il nome usato dal meteorologo Luca Lombroso per identificare gli allarmi meteorologici che come il precedente Big Snow si rivelano esagerati: meteobufale.

    MERCOLEDI BIG SNOW – titolo di ilmeteo.it 27 gennaio 2014

  3. 30 gennaio 2014 16:45

    Licia:

    A Milano oggi un po’ di nevischio, limitato alla mattinata, che non è riuscito a imbiancare nulla; per il resto della giornata solo tanta pioggia, eppure il Corriere della Sera alle 16 in homepage non riesce a rinunciare al titolo ad effetto.