Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

…parlando di neve e gelo

neve Milano 2012

Una raccolta di post ad argomento “invernale”:

Neologismo: snowshoe spamming (le ciaspole come metafora informatica) 
Ancora neve: schema snowflake e caratteri Unicode (simboli e strutture di dati) 
Effetto neve (i pixel che “lampeggiano” sullo schermo)
Altro termine invernale: freeze (un’opzione di Excel) 
Parole curiose: Schlittschuhschritt (solo 3 vocali ma ben 16 consonanti) 
Il clima italiano visto da italia.it (turisti, attenzione: qui gli inverni sono rigidi!) 
Ciaspole, ciaspe, racchette da neve, racchettoni (e gestione della terminologia)
Fiocchi di neve in formato testo (come inserire i caratteri invernali)
Snow angel (un gioco che si fa dove nevica molto)
Bufale: le molte parole eschimesi per la neve (ma c’è chi ci crede ancora)
Galaverna (una parola insolita per un fenomeno affascinante)
Segnali di pericolo sulla neve (nuovi standard per i cartelli sulle piste)
#snOMG! (neologismi e hashtag per le tempeste di neve americane)
Arriva il fantomatico Blizzard (una parola inglese usata a sproposito)
s•nowhere o snow•here, una questione di E2? (inglese e pubbicità)
Winter is (s)now  (gioco di parole itanglese)
Big Snow  (anglomania dei media italiani)
Snow trolling  (negli Stati Uniti, negazionismo del riscaldamento globale)
Bomba di neve / bomba bianca  (neologismi meteo)
Parole 2016: snowflake  (un neologismo semantico americano)
Perché il gelicidio inquieta  (rianalisi e percezione)
Burian, buran, bora e buriana (personificazione di fenomeni meteo)

Non sono consentiti commenti o ping.

Non si possono aggiungere commenti.