Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Negli Apple Store, a quanto pare…

Dilbert_as_it_turns_out

Questa recente striscia di Dilbert fa riferimento alla notizia che ai dipendenti degli Apple Store negli Stati Uniti non sarebbe consentito dire unfortunately per dare notizie poco gradite ai clienti; il potenziale impatto negativo dell’avverbio va attenuato usando invece as it turns out (un’espressione che può comunicare sorpresa per un risultato imprevisto).

Ne aveva parlato Language Log riprendendo un articolo di Gawker, dove si legge che  un’altra parola da evitare è problem (meglio dire issue) e l’eventuale commento per azioni particolarmente maldestre riferite dagli utenti che hanno problemi con i prodotti è that’s not recommended. È anche vietato correggere le pronunce sbagliate dei clienti e chi non si attiene alle istruzioni può subire sanzioni (come i dipendenti di Trenitalia?).

Chissà se esistono indicazioni simili anche per gli Apple Store italiani…  

Vedi anche: Aggettivi indefiniti subdoli (quando una singola parola può influenzare negativamente la percezione di un prodotto o di un servizio) e Campo di distorsione della realtà (il linguaggio di Steve Jobs). 

Tag:

Non sono consentiti commenti o ping.

Un commento a “Negli Apple Store, a quanto pare…”

  1. 23 settembre 2011 12:27

    Antonio Patti LdF:

    Le parole sono importanti, quasi quanto le immagini 😉