Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Formattazione, ortografia e *acquisizzione clienti

pubblicitàTra la posta ho trovato una pubblicità che ha attirato la mia attenzione perché è una fotocopia di bassa qualità di un documento prodotto assemblando ritagli di logo e alcune porzioni di testo (un “taglia e incolla” tradizionale: nuovo retronimo?!).

Nulla da eccepire sul contenuto dell’offerta commerciale, chiara ed esaustiva. Mi domando però quanti decidano di usufruire dei servizi proposti dopo averne letto la descrizione: 

ingrandimento

Si pone molta attenzione sull’impatto negativo delle traduzioni mal eseguite ma anche un documento originale abborracciato come questo non aiuta ad acquisire clienti: a livello inconscio, la presenza di errori, refusi e formattazione sciatta può far sorgere perplessità sull’affidabilità di un prodotto o di un servizio e sulla professionalità di chi lo esegue.

Aggiornamento maggio 2011An ingenious application of crowdsourcing: Fix reviews’ grammar, improve sales conferma l’impatto della qualità linguistica su un potenziale acquirente: le recensioni negative di un prodotto, se scritte correttamente, senza errori di grammatica o di ortografia, possono fare aumentare la domanda per quel prodotto più delle recensioni positive ma piene di errori.

Aggiornamento luglio 2011Spelling mistakes ‘cost millions’ in lost online sales afferma che le vendite online in un sito con errori di ortografia si riducono anche del 50%.


A Roma in due abbiamo fotografato questo bel balconcino, ma non per lo stesso motivo!!

insegna_notaio_romano

Per la serie “cassetta delle lettere”, vedi anche ben formaggiato?!? e Love Boat?

cartello

Tag: ,

Non sono consentiti commenti o ping.

Non si possono aggiungere commenti.