Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Dizionari delle collocazioni dell’inglese

descrizione del Macmillan Collocations DictionaryMi è piaciuto il Macmillan Collocations Dictionary, un dizionario delle principali collocazioni della lingua inglese, le combinazioni di parole che tendono ad apparire assieme (ad es. il malcontento in italiano serpeggia). 

Il dizionario è uscito da un paio di mesi ed è stato sviluppato in particolare per chi studia o parla inglese come seconda lingua. Si possono consultare alcune pagine di esempio, precedute da un’introduzione.

L’avevo ordinato dopo aver letto Macmillan Collocations Dictionary: from start to finish, un articolo in cui il lessicografo Michael Rundell spiega come è stata creata l’opera e accenna a metodi e risorse usati, con alcuni dettagli sul software di analisi del corpus e sui criteri di scelta dei lemmi. Vengono inoltre illustrate la struttura delle voci e il tipo di informazioni incluse nelle note d’uso, come le indicazioni sulla colligation (la tendenza di alcune parole ad apparire solo in certe forme, quali il passivo per certi verbi o il plurale per alcuni sostantivi).

Una risorsa simile è l’Oxford Collocations Dictionary, al momento consultabile online qui.


Per alcuni esempi di collocazioni in inglese e in italiano: X probabilità su Y e Binomi lessicali italiani e inglesi.

Tag: ,

Non sono consentiti commenti o ping.

2 commenti a “Dizionari delle collocazioni dell’inglese”

  1. 1 settembre 2010 09:51

    Luigi Muzii:

    Ottima occasione per ricordare ai distratti che da qualche mese anche l’italiano dispone di un dizionario di collocazioni, ad opera di Francesco Urzì. È un lavoro che merita la massima attenzione e che fin qui ha ottenuto notevoli riconoscimenti, a cominciare dal vivo apprezzamento espresso all’autore da Giuseppe Patota.

  2. 1 settembre 2010 10:02

    Licia:

    @ Luigi Muzii – Grazie della segnalazione, per chi è interessato due link sull’argomento:
    Dizionario delle Combinazioni Lessicali (sito ufficiale) e intervista all’autore (a cura di Gianni Davico), dal post X probabilità su Y.