Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Acronimi poco lusinghieri: PIGS e STUPID

PIG! Acronym acrimony: The problem with Pigs riflette sull’ormai noto acronimo PIGS, coniato qualche anno fa nel mondo finanziario anglosassone per descrivere i paesi dell’UE con le economie più dissestate,  Portogallo, Italia, Grecia e Spagna. Ultimamente l’Irlanda ha preso il nostro posto nel significato della I, con un certo superficiale sollievo nostrano, ma c’è chi ritiene che l’Italia non debba essere esclusa e per molti l’acronimo è diventato PIIGS.

Come prevedibile, in nome del politicamente corretto l’uso di PIGS e PIIGS comincia a essere evitato (ad es. da Financial Times e Barclays Capital) ma nel frattempo si sta diffondendo un altro acronimo che descrive i paesi con forti deficit: STUPID, ovvero Spagna, Turchia, Regno Unito (UK), Portogallo, Italia e Dubai.

Invece non è controverso BRIC, i “mattoni” delle economie che, all’inizio del secolo, si prevedeva avrebbero dominato l’economia mondiale: Brasile, Russia, India e Cina.

E nell’ambito della localizzazione tutti conoscono FIGS, l’acronimo che indica le quattro lingue europee più importanti, francese, italiano, tedesco (German) e spagnolo. Nel nord Italia “fichi” fa pensare ai frutti ma altrove forse potrebbe essere quasi lusinghiero 😉.


Nuovi post su altri acronimi per paesi: CIVETS e CARBS e MINT.


AggiornamentoSchott’s Vocab (New York Times) segnala un possibile nuovo acronimo per indicare il gruppo di economie che al momento sono in forte crescita:  ABICI, ovvero Africa, Brasile, India, Cina e Indonesia. Potrebbe soppiantare BRIC, visto che l’economia russa non si è dimostrata all’altezza delle aspettative.

Sono apparse anche due varianti dell’acronimo BRIC: BRICS include il Sudafrica e BRICST la Turchia.

Tag:

Non sono consentiti commenti o ping.

Un commento a “Acronimi poco lusinghieri: PIGS e STUPID”

  1. 22 febbraio 2010 11:30

    Sac:

    Alla lista degli acronimi quanto meno ironici, soprattutto se si mastica l’idioma lombardo, inserirei quello di un importante organo amministrativo dell’università lombarda:
    il Comitato Inter Universitario Regione Lombardia

    il CIURL!

    Dario