Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Un nome che può confondere: split button

Post pubblicato il 10 luglio 2008 in blogs.technet.com/terminologia


Le barre dei menu dei programmi più recenti e la barra multifunzione di Office possono avere tre tipi di pulsanti:

pulsanti Live Writer

pulsanti Office 

1 Pulsanti tradizionali da barra degli strumenti; scegliendoli si esegue il comando che rappresentano
2 Pulsanti con un triangolino che punta verso il basso, di solito a destra; scegliendoli si apre un menu con le opzioni a disposizione. In inglese menu button o drop-down button, in italiano pulsante di menu  
3 Pulsanti con un triangolino separato dal resto del pulsante da una barretta sottile; il comportamento del pulsante è diverso in base a dove si fa clic: a sinistra della barretta si esegue il comando (stessa funzionalità del pulsante 1), a destra si apre un menu con le opzioni a disposizione (come con il pulsante 2). Termine inglese: split button

Il termine split button è stato inserito nel database terminologico solo dopo la localizzazione e solo quando abbiamo identificato il concetto abbiamo rilevato che le traduzioni usate, *pulsante di divisione e *pulsante Dividi, non erano adatte. Apparivano in stringhe senza contesto e non è difficile capire il perché dell’errore: in mancanza di una definizione adeguata, split in inglese è ambiguo e in questo caso non va interpretato come imperativo o sostantivo, ma come participio passato (il pulsante è "diviso" in due).

casella combinataLa nuova traduzione è pulsante di menu combinato, per analogia con casella combinata (in inglese casella combinata 2combo box), l’elemento di interfaccia illustrato in questo esempio: è la casella che permette di digitare testo (A) oppure di scegliere tra un elenco di opzioni disponibili (B).

.

Tag:

Non sono consentiti commenti o ping.

Non si possono aggiungere commenti.