Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Come si dice “photoshopped” in italiano?

Post pubblicato l’11 luglio 2008 in blogs.technet.com/terminologia


Ieri in tutto il mondo si è diffusa la notizia delle foto dei test missilistici iraniani manipolate da qualche solerte funzionario che ha aggiunto un quarto missile.

In inglese ci sono molti verbi per descrivere questa operazione: alter digitally, manipulate, retouch ecc., e verbi più colloquiali come doctor. In quasi tutti i blog in inglese che ne parlano, però, si trova anche il verbo photoshop, ormai entrato nel linguaggio comune, es. a photoshopped image.

E in italiano? La terminologia usata dai principali quotidiani per questa notizia:
La Stampa: ritoccare, truccare 
Repubblica: ritoccare, truccare, fotoritocco e nella home page taroccare
Corriere: taroccare
Il Sole 24 ore: taroccare, taroccamento, ritoccare, fotoritocco

Il verbo taroccare si è decisamente fatto strada e in effetti è molto efficace!

In alcuni blog italiani, come ad es. in Il Disinformatico, ho visto il calco photoshoppare. È un termine ancora ristretto al gergo tecnico ma sarà interessante vedere se si diffonderà oltre. Come terminologa devo dire che proprio non mi piace, quindi spero di no!

Ad ogni modo il titolo migliore su questa storia l’ho visto in The Guardian: Has Iran joined the axis of Photoshop?


Commento di .mau.:

a questo punto, se calco deve proprio essere, lo farei fonetico e direi "fotoscioppato" 🙂 Altrimenti resterei su "fotoritoccato" un po’ più formale e "taroccato" più terra terra.

Ho aggiunto:

Anche secondo me ritoccare/fotoritoccare è la scelta più adatta in contesti formali o didattici/divulgativi (nei prodotti Microsoft abbiamo touch up in inglese reso ritoccare in italiano: in questo caso non è necessario il prefisso foto– perché il contesto lo chiarisce) però per attirare l’attenzione taroccare funziona subito anche per chi Photoshop non l’ha mai sentito nominare, ad es. persone sopra una certa età.

PS Magari si potrebbe considerare anche fotoscippato: quando il ritocco include immagini prelevate altrove senza aver chiesto l’autorizzazione all’autore…

Tag: ,

Non sono consentiti commenti o ping.

Non si possono aggiungere commenti.