Terminologia etc.

Terminologia, localizzazione, traduzione e altre considerazioni linguistiche

Soapbox

Post pubblicato il 28 maggio 2008 in blogs.technet.com/terminologia


soapbox

Soapbox è il servizio di condivisione di video e filmati di MSN.

Trovo che in inglese il nome sia davvero indovinato: la parola soapbox è  perfetta per descrivere una piattaforma dove esprimere il proprio punto di vista e inoltre "suona" bene. Mi domando però quale sia l’effetto del nome su chi non è di madrelingua inglese.

speaker on a soapboxA me, ad esempio, fa venire in mente la terza media: per l’esame di inglese dovevamo imparare una serie di nozioni su Londra, incluso Hyde Park, e ricordo che l’idea di oratori allo Speakers’ Corner in piedi su fantomatiche "scatole di sapone" mi lasciava alquanto perplessa (ma quanto grandi potevano essere queste scatole, e perché proprio di sapone?). Dopo qualche anno ho finalmente scoperto il significato metaforico (“esprimere la propria opinione”, “salire sul pulpito”) ma intanto è rimasta una traccia indelebile tra i miei neuroni che influenza la mia percezione del termine inglese.

Chissà se anche ad altri il nome Soapbox fa un effetto particolare, oppure se risulta semplicemente un nome inglese efficace e facile da memorizzare, senza alcuna connotazione particolare…

      

 

Tag:

Non sono consentiti commenti o ping.

Non si possono aggiungere commenti.